Venerdì, 12 Luglio 2024
CRONACA

Un chilo di cocaina in un'auto abbandonata: così un 27enne gestiva lo spaccio di droga

L'arresto arrivato da una segnalazione anonima sulla app della polizia YouPol che ha fatto partire i servizi di osservazione degli investigatori

Una segnalazione anonima alla polizia attraverso la app YouPol, i riscontri e gli appostamenti e poi l'arresto. In manette è finito un 27enne, arrestato dagli investigatori della squadra mobile a Latina Scalo con un chilo di cocaina. Parte dello stupefacente era in casa del giovane, insieme a materiale per il confezionamento, ma la quantità maggiore era custodita in un'auto, parcheggiata a poca distanza dal suo condominio e apparentemente abbandonata.  Il giovane pusher utilizzava questa tecnica probabilmente con l'intento di sfuggire ai controlli delle forze dell'ordine, ma è stato scoperto. 

Una segnalazione arrivata alla app della polizia di Stato da parte di un cittadino rimasto anonimo ha consentito di far scattare gli accertamenti su un presunto giro di spaccio e su un'auto sospetta. Gli investigatori hanno avviato a Latina Scalo una serie di servizi di osservazione per dare riscontro alla segnalazione e così hanno effettivamente accertato alcuni movimenti sospetti intorno alla vettura utilizzata dal 27enne. 

Dopo aver pedinato il giovane, gli investigatori sono entrati in azione e lo hanno sottoposto a una perquisizione personale e domiciliare. Addosso nessuna traccia di droga, mentre alcune dos, denaro contante e del materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento è stato rinvenuto in casa. In seguito la perquisizione è stata estesa anche al veicolo ed è stato proprio qui che i poliziotti hanno trovato la quantità maggiore di stupefacente. Il bilancio complessivo è di un chilo di cocaina sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo di cocaina in un'auto abbandonata: così un 27enne gestiva lo spaccio di droga
LatinaToday è in caricamento