Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Ruba un monopattino a un bambino, poi scippa un'anziana: malvivente fermato dalla polizia

Entrambi gli episodi sono avvenuti a Latina, uno in Piazza del Popolo e l'altro in via San Carlo da Sezze. L'uomo rintracciato dalla polizia

Aggressione e rapina ai danni di una donna anziana a Latina, finita in ospedale con un femore fratturato. E' accaduto nel pomeriggio di domenica in via San Carlo da Sezze. La donna, pensionata di 87 anni, era appena uscita dalla mensa della Caritas dove svolge attività di volontariato quando è stata avvicinata da un giovane alto e robusto che l'ha scaraventata con violenza a terra per riuscire ad impossessarsi della sua borsa. Dopo averle preso la borsa il malvivente è fuggito facendo perdere le tracce, ma i poliziotti della questura hanno raccolto le prime sommarie descrizioni del giovane e acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. Così, nelle prime ore della mattinata di oggi, sono riusciti a individuare e sottoporre a fermo di polizia giudiziaria, il malvivente. Si tratta di un cittadino italiano di 35 anni nato in Francia ma residente nel capoluogo e già noto alle forze dell'ordine. 

Nel corso delle indagini è emerso anche un altro episodio del quale si è reso responsabile sempre nel pomeriggio di domenica. Dopo aver rapinato l'anziana, l'uomo ha avvicinato, in Piazza del Popolo, un bambino che stava giocando con il suo monopattino, ha minacciato di picchiarlo e si è fatto consegnare il mezzo dandosi poi alla fuga. 

Due colpi dunque nell'arco di poche ore, prendendo di mira categorie di fragili di cittadini. un'anziana ultraottantenne e un bambino. Rintracciato dagli uomini della Squadra Volante della Questura e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, sarà accompagnato in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un monopattino a un bambino, poi scippa un'anziana: malvivente fermato dalla polizia

LatinaToday è in caricamento