Scippò un'anziana in via Isonzo, Petkov condannato a otto anni per rapina e lesioni

Il 44enne aveva strappato la borsa alla donna facendola cadere a terra. Oggi il processo con rito abbreviato

Andrea Petkov

E’ stato condannato a otto anni di carcere per rapina e lesioni Andrea Petkov, il 44enne che il 12 gennaio scorso aveva scippato la borsa ad un’anziana nei pressi del supermercato Simply di via Isonzo facendola anche cadere a terra.

Petkov è comparso questa mattina davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giuseppe Cario assistito dall’avvocato Ilaria Cavallin che aveva chiesto che venisse giudicato con rito abbreviato. Il pubblico ministero Simona Gentile al termine della sua requisitoria ha chiesto una condanna a sette anni di carcere ma il gup, al termine della camera di consiglio, ha inflitto all’imputato, che da gennaio è detenuto, una condanna ancora più pesante, otto anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto oggetto del procedimento era avvenuto un sabato pomeriggio quando Petkov aveva strappato con forza la borsa ad una 77enne che camminava sul marciapiede tra via Isonzo e via Gaeta e che era caduta a terra tanto da rendere necessario l’intervento dell’ambulanza per soccorrerla. Il 44enne era stato arrestato poco dopo dagli agenti della Volante in un portone poco distante e con in mano la refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento