rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Vandali al liceo classico di Latina: scritte, minacce e svastiche sulla facciata della scuola

L'atto vandalico scoperto questa mattina, 2 novembre, quando l'istituto è stato riaperto dopo una giornata di festa. Il sopralluogo della Digos

Scritte ingiuriose, simboli nazisti, minacce alla preside e bestemmie. La terribile scoperta questa mattina, 2 novembre, al liceo classico Dante Alighieri di Latina. La facciata della scuola è stata imbrattata probabilmente nella notte o nella giornata festiva di ieri, 1° novembre. Le scritte, con vernice rosa, campeggiano in bella vista sul muro esterno all'ingresso dell'istituto.

Ci sono bestemmie e svastiche e anche chiare minacce indirizzate alla presidente del liceo. Questa mattina, quando la scuola è stata aperta, la stessa dirigente ha dovuto chiamare la polizia e nelle scorse ore è stato effettuato un primo sopralluogo da parte della Digos che ora indagherà sull'atto vandalico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al liceo classico di Latina: scritte, minacce e svastiche sulla facciata della scuola

LatinaToday è in caricamento