Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Tentata rapina alla Popolare del Lazio del Morbella: i dipendenti reagiscono e il bandito fugge a mani vuote

Il colpo questo pomeriggio, 15 settembre. Due impiegati medicati da un'ambulanza del 118. Indagano i carabinieri

Tentata rapina questo pomeriggio, 15 settembre, alla filiale della Banca Popolare del Lazio del centro Morbella. Ad agire un uomo solo con il volto travisato e armato di taglierino. Il bandito ha fatto irruzione nell'istituto di credito, ha estratto il taglierino e si è avvicinato a una delle casse con l'intenzione di minacciare i dipendenti e di farsi consegnare il denaro contante. 

I dipendenti però hanno avuto un'immediata reazione e hanno lanciato oggetti contro il malvivente, costringendolo alla fuga. E' scaturita una colluttazione in seguito alla quale il rapinatore è fuggito senza portare via nulla. L'uomo è scappato a piedi facendo perdere le tracce. Sul posto anche un'ambulanza del 118 che ha medicato due dipendenti della banca per i quali però non è stato necessario il trasporto in ospedale. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina alla Popolare del Lazio del Morbella: i dipendenti reagiscono e il bandito fugge a mani vuote

LatinaToday è in caricamento