rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Sperlonga

In nero otto lavoratori su nove: sanzioni per 14mila euro. Chiuso un locale a Sperlonga

Le ispezioni dei carabinieri in un bar pizzeria. Sospesa l'attività imprenditoriale di un 31enne di Nettuno

Occupava in nero otto lavoratori su nove. A carico del titolare di un bar pizzeria di Sperlonga, un 31enne residente a Nettuno, è scattata una sanzione per violazioni amministrative di 14mila euro e un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

E’ questo l’esito di un controllo dei carabinieri di Sperlonga insieme ai militari delle stazioni di Lenola e Monte San Biagio e ai colleghi del Nucleo carabinieri dell’Ispettorato del lavoro di Latina. Le ispezioni hanno riguardato appunto un esercizio commerciale di Sperlonga dove si è scoperto che la quasi totalità dei lavoratori impiegati era completamente in nero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In nero otto lavoratori su nove: sanzioni per 14mila euro. Chiuso un locale a Sperlonga

LatinaToday è in caricamento