Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Insegnante di 52 anni muore per overdose, era scomparsa da Gaeta

A trovarla in fin di vita in una casa di famiglia nella provincia di Caserta il marito che l'ha portata in ospedale di Formia; all'arrivo al nosocomio, però, la donna era già priva di vita. Indagini affidate alla polizia

Sarebbe morta per overdose una donna di 52 anni scomparsa da Gaeta e ritrovata in fin di vita dal marito nella casa di famiglia in provincia di Caserta.

La donna, una maestra residente nella città del Golfo, aveva fatto perdere le sue tracce nella giornata di venerdì, per poi essere ritrovata agonizzante, nella serata di sabato, dal compagno nell’abitazione a Carinola.

Immediatamente l’uomo ha pensato di portarla in ospedale ma all’arrivo presso il nosocomio di Formia la 52enne era già priva di vita.

Sul caso la Procura di Cassino ha aperto un’inchiesta. Adesso le indagini sono affidate agli uomini del commissariato di Formia a lavoro per cercare di risalire ai possibili spacciatori che hanno venduto la dose alla donna.

La perquisizione eseguita dagli agenti in casa del marito sarebbero state trovate cinque piantine di marijuana; l’uomo è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnante di 52 anni muore per overdose, era scomparsa da Gaeta

LatinaToday è in caricamento