Malore mentre è alla guida, salvata da vigile del fuoco fuori servizio

E’ accaduto nella giornata di ieri a Cisterna in via Tivera; provvidenziale l’intervento del vigile coordinatore Mariano Manciocchi che ha visto l’auto con la donna a bordo sbandare e poi fermarsi bruscamente

Colta da un malore mentre era alla guida della sua auto, è stata salvata da un vigile del fuoco fuori servizio.

E’ accaduto intorno all’ora di pranzo, ieri in via Tivera a Cisterna. Provvidenziale si è rivelato l’intervento del vigile coordinatore Mariano Manciocchi, in servizio presso il comando provinciale di Latina che grazie alla sua esperienza e il suo sangue freddo ha potuto salvare la donna.

Erano intorno alle 13 quando l’uomo, che vive a Cori e stava tornando a casa, ha notato l’auto davanti a lui sbandare per poi fermarsi bruscamente. Non esitando ad intervenire, è sceso dalla propria vettura capendo immediatamente che la conducente era stata colta da un malore.

Subito ha iniziato le procedure tecniche di primo soccorso sanitario mentre ha chiesto ai passanti di allentare il 118. Giunti sul posto, i sanitari hanno immediatamente preso in cura la donna, poi portata in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento