rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca San Felice Circeo

Tragedia in mare a San Felice Circeo: malore in acqua, muore un uomo

E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi: vani si sono rivelati i soccorsi per l’anziano di 84 anni che ha accusato un malore mentre stava facendo il bagno. Fatta atterrare anche un’eliambulanza

Tragedia nel poemriggio di oggi, domenica 23 luglio, sul litorale di San Felice Circeo dove un uomo è morto dopo aver accusato un malore mentre era in acqua interno a fare il bagno. 

Inutili si sono rivelati i soccorsi, purtroppo per l’anziano di 84 anni residente a Roma, non c’è stato nulla da fare. 

La segnalazione all’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina da parte della sala operativa del 118 è arrivata nel primo pomeriggio. Tra i primi a soccorrere l’uomo il genero, medico, al momento presente sulla spiaggia di San Felice Circeo. 

Subito sono scattati i soccorsi e sul posto sono giunti i sanitari del 118 interventi con un’eliambulanza, un’ambulanza ed un’automedica, insieme all’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina, arrivato via terra 

Purtroppo, però, per l’uomo non c’è stato nulla da fare e il personale intervenuto non ha potuto far altro che constatare il decesso. La salma è stata restituita ai familiari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in mare a San Felice Circeo: malore in acqua, muore un uomo

LatinaToday è in caricamento