Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

In vista di ferragosto, rafforzati i controlli sulle spiagge e in mare

La guardia costiera si prepara al ferragosto: in vista del maggior afflusso di persone sono previsti serrati controlli allo scopo di prevenire e reprimere comportamenti irresponsabili

Il litorale pontino, ma anche tutto quello laziale, si apprestano a vivere la giornata più intensa della stagione estiva. Per questo la guardia costiera intensificherà nel giorno di ferragosto i controlli su mare e su terra.

Anche quest’intervento rientra nell’operazione “Mare Sicuro” che ha lo scopo di garantire la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza della navigazione e la tutela dell’ecosistema marino.

A ridosso di ferragosto, periodo di maggior afflusso in mare e sulle spiagge, i controlli saranno più serrati, allo scopo di prevenire e reprimere comportamenti irresponsabili, soprattutto nella condotta di unità a motore che navigano pericolosamente nella fascia di mare riservata alla balneazione, con la formula “tolleranza zero”.

L’attenzione degli uomini della guardia costiera sarà puntata prevalentemente alla verifica della corretta navigazione in prossimità della costa, il regolare uso di moto d’acqua e mezzi similari, la rigorosa osservanza dei limiti di velocità, che ricordiamo essere di 10 nodi nella fascia di mare fino a mille metri dalla costa, e, per le unità che hanno necessità di raggiungere la riva, il categorico utilizzo degli appositi corridoi di lancio e, inoltre, non meno importante, il rispetto della distanza di sicurezza dai segnalamenti indicanti la presenza di subacquei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vista di ferragosto, rafforzati i controlli sulle spiagge e in mare

LatinaToday è in caricamento