Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Ubriaco dà in escandescenze e aggredisce i carabinieri, arrestato

I fatti nella notte a Latina; Dopo aver urlato frasi minacciose e oltraggiose davanti la caserma ha aggredito i carabinieri. In manette un 32enne

Ubriaco dà in escandescenze davanti la sede del comando provinciale dei carabinieri a Latina. In manette questa mattina all’alba, con le accuse di oltraggio, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale, un uomo di 31 anni di nazionalità romena ma residente a Cerveteri in provincia di Roma. L’uomo, in evidente stato di ebrezza alcolica, ha dato in escandescenze urlando frasi oltraggiose e minacciose davanti l’ingresso della caserma. Non solo, dopo l’intervento dei carabinieri, ha opposto energica resistenza procurando ad uno di essi alcune lesioni, giudicate guaribili in due giorni. Arrestato è stato trattenuto in camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco dà in escandescenze e aggredisce i carabinieri, arrestato

LatinaToday è in caricamento