A Latina per incontrare ragazzina conosciuta in chat, ritrovato minore scomparso a Padova

Il 16enne era rimasto senza soldi ed è stato trovato dalla polizia a Latina in via Emanuele Filiberto mentre chiedeva denaro ai passanti

Si era allontanato dalla sua abitazione di Padova ed è stato ritrovato a Latina un ragazzo di 16 anni giunto nel capoluogo per conoscere una ragazzina conosciuta in chat.

Intorno alle 20 di ieri gli agenti della squadra volante sono intervenuti in via Emanuele Filiberto dopo aver ricevuto la segnalazione di un ragazzo giovane che chiedeva soldi ai passanti.

Il 16enne di origine romena, residente a Padova, ha raccontato di essersi allontanato da casa all’insaputa dei genitori che, nel frattempo lo stavano cercando da diverse ore. La polizia lo ha identificato e ha ricostruito quanto accaduto.

Con molta probabilità l’incontro con la coetanea conosciuta in chat si è dilungato e il minore, rimasto senza soldi, ha perso l’ultimo treno per tornare a casa, per il quale aveva già acquistato un biglietto oramai inutilizzabile.

Proprio per questo motivo vagava per la città chiedendo un aiuto economico per acquistare un altro titolo di viaggio.

In tarda serata, dopo aver avvisato i genitori, come disposto dalla Procura Minorile di Roma, il 16enne è stato riaffidato ad uno zio che per motivi di lavoro si trovava nella provincia di Roma.

Lo stesso parente, nella mattinata odierna ha provveduto a riconsegnarlo ai genitori che già ieri sera si erano messi in viaggio per riabbracciare il loro figlio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento