Aggredisce il personale del 118 e i carabinieri: arrestato un uomo a Minturno

L'uomo, in stato di alterazione, si è scagliato contro i sanitari intervenuti per soccorrerlo e poi contro i militari

Ha aggredito i carabinieri e il personale medico del 118 che gli stava prestando soccorso ed è stato arrestato. In manette è finito un 30enne di Formia. I carabinieri della sezione radiomobile sono intervenuti a Scauri di Minturno, lungo la via Appia, dopo una richiesta arrivata al 112, per dare ausilio ai sanitari del 118 che erano intervenuti appunto per soccorrere l'uomo.

Il 30enne, visibilmente in stato di alterazione psico fisica, ha però aggredito i militari procurando loro lesioni ed è stato poco dopo bloccato con il supporto di altre pattuglie intervenute sul posto. E' stato quindi trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Scauri in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento