Aveva hascisc e cocaina, 37enne arrestato a Scauri

L'uomo è stato sottoposto ad una perquisizione dei carabinieri: ora è ai domiciliari con l'accusa di detenzione a fini di spaccio

Un 37enne di Gaeta è stato arrestato a Scauri con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ accaduto ieri pomeriggio nel corso di un servizio di controllo del territorio per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri che, in seguito ad una perquisizione hanno trovato l’uomo in possesso di due dosi di cocaina per complessivi 8 grammi, opportunatamente occultate all’interno di un pacchetto di sigarette e della somma di 610 euro.

Una successiva perquisizione effettuata presso l’abitazione del 37enne ha consentito di rinvenire ulteriori quattro dosi di cocaina, 1,65 grammi di hashish e il materiale utile per il confezionamento della droga. Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro mentre l’uomo è finito agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento