Lutto a Sermoneta, è morto l’attore Gioacchino Mazzoli

All'età di 66 anni si è spento nella notte dopo un lungo ricovero in ospedale. Ha iniziato la sua carriera collaborando con Dario Fo e Franca Rame; ha preso parte alla fortunata serie "The Young Pope" di Paolo Sorrentino

Lutto a Sermoneta per la scomparsa di Gioacchino Mazzoli. All’età di 66 anni, l’attore di lungo corso e cittadino del comune lepino si è spento nella notte  dopo un lungo ricovero in ospedale.

Mazzoli ha iniziato la sua carriera collaborando con Dario Fo e Franca Rame, ha calcato i palcoscenici di tutta Italia e recentemente era in scena con Luciana Frazzetto in “Affittasi camere da letto”, portato anche ad agosto scorso al belvedere di Sermoneta. 

In tv è stato protagonista di “Vecchi bastard”, “Forum”, “Verdetto Finale” su Italia Uno e degli spot della Treccani e di Poltrone e Sofà, oltre ad aver preso parte alla fortunata serie “The Young Pope” di Paolo Sorrentino.

A livello locale, Mazzoli era un membro attivissimo dell'Associazione Festeggiamenti Centro Storico, collaborando nell'organizzazione della Sagra della Polenta e della Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto, di cui era voce narrante. L'associazione, con il presidente Claudio Velardi e tutti i membri, esprimono vicinanza alla famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali si terranno domani, mercoledì 15 febbraio alle ore 15.30 nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo di Sermoneta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento