rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Terracina

Incidente nell’azienda agricola a Terracina, è morto il bambino di 4 anni rimasto ferito

Il piccolo deceduto all’ospedale Gemelli di Roma dove era stato trasportato in condizioni molto delicate; era rimasto incastrato in un nastro trasportatore

Non ce l’ha fatta, purtroppo, il bambino di 4 anni che nel pomeriggio di ieri era rimasto vittima di un incidente in un’azienda agricola a Terracina. Il piccolo è spirato nella mattinata di oggi all’ospedale Gemelli di Roma dove era stato trasportato in eliambulanza. 

Le sue condizioni erano apparse da subito estremamente gravi. L’incidente nel primo pomeriggio di ieri in un’azienda in via Caterina Fusco, una traversa di via Lungo Sisto, al confine con San Felice Circeo. Lanciato l’allarme subito si è attivata la disperata macchina dei soccorsi; sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118. In un campo vicino è stato fatto atterrare l’elisoccorso per il trasporto del piccolo, una volta stabilizzato, nell’ospedale della capitale dove si è poi spento dopo aver lottato per ore tra la vita e la morte. 

Sono in corso ora le indagini da parte dei carabinieri per chiarire quanto accaduto: secondo una prima ricostruzione il bambino, parente dei titolari dell'azienda, è rimasto incastrato accidentalmente nel nastro trasportatore di un impianto utilizzato per il lavaggio degli ortaggi. L'impianto è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nell’azienda agricola a Terracina, è morto il bambino di 4 anni rimasto ferito

LatinaToday è in caricamento