rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Itri

Itri, muore per overdose nella sua abitazione: arrestato il pusher

I fatti a marzo; le indagini per risalire al presunto autore della cessione della dose poi risultata letale, e che hanno portato al 44enne, avviate dopo il ritrovamento del corpo senza vita dell'uomo nella sua abitazione

E’ stato arrestato al termine delle indagini avviate nel marzo scorso dopo la morte per overdose di un uomo di 44 anni.

Questa mattina i carabinieri della stazione di Itri hanno notificato, presso il carcere di Rebibbia di Roma, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Latina nei confronti di un uomo di 44 anni di Fondi.

Secondo quanto ricostruito dai militari, al termine di sei mesi di indagine, sarebbe stato il 44enne ad aver ceduto la dose di stupefacente che poi avrebbe causato la morte dell'uomo di 44 anni ad Itri.

Gli accertamenti, per risalire all’autore della cessione del letale stupefacente, erano stati avviati proprio nel marzo scorso dopo che l’uomo era stato ritrovato senza vita all’interno della sua abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itri, muore per overdose nella sua abitazione: arrestato il pusher

LatinaToday è in caricamento