Cronaca Norma

Norma, perseguita e tormenta la moglie e il figlio: denunciato

Al 46enne imposto anche divieto di avvicinamento e comunicazione. Denunciato per stalking, l'uomo ha perseguitato le due vittime causando il loro uno stato di ansia e timore costringendoli a cambiare abitudini

Li ha perseguitati e reso un inferno la vita della moglie e del figlio, costringendoli a modificare la loro abitudini.

Con l’accusa di stalking a Norma è stato denunciato un uomo di 46 anni di Sermoneta al quale è stato anche imposto il divieto di avvicinamento e comunicazione nei confronti proprio della moglie e del loro figlio minore.

Il provvedimento, emesso dal gip del tribunale di Latina, è stato eseguito nel pomeriggio di ieri dai carabinieri.

Le indagini dei militari, che poi hanno portato alla denuncia, erano state avviate dopo la denuncia presentata dalla donna.

Gli accertamenti dei carabinieri, poi, hanno permesso di accertare i comportamenti dell’uomo che ha reiteratamente perseguitato la moglie e il figlio causando in loro uno stato di ansia e timore per la propria incolumità, costringendoli a cambiare le abitudini di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Norma, perseguita e tormenta la moglie e il figlio: denunciato

LatinaToday è in caricamento