Serra artigianale di marijuana attrezzata in casa: sequestrate 10 piante

Denunciato dai carabinieri ad Aprilia un 23enne trovato anche con materiale per il confezionamento e 180 semi della stessa sostanza. Nel corso di controlli deferiti anche 4 giovani sorpresi a bordo di un’ auto con guanti ed attrezzi atti allo scasso

In casa aveva realizzato una vera e propria serra per le piante di marijuana. La scoperta da parte dei carabinieri nel corso di una perquisizione nell’abitazione di un giovane di 23 anni di origini romene poi denunciato

L’operazione ad Aprilia nella giornata di ieri, venerdì 24 ottobre, dei militari del Nnucleo Operativo e Radiomobile impegnati in un servizio di controllo del territorio. 

Durante la perquisizione domiciliare, il giovane è stato trovato in possesso di 10 piante di marijuana all’interno di una serra artigianale completamente attrezzata, nonché di materiale per il confezionamento e 180 semi della medesima sostanza. 

Al termine dei controlli per lui è scattata la denuncia in stato di libertà.  

Altre 5 denunce durante i controlli

Nel corso dell’attività di controllo, poi i carabinieri hanno denunciato anche altre 5 persone. Quattro giovanissimi di 18, 22, 27 e 28 anni di Aprilia sono stati deferiti per concorso nel possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso dopo essere stati sorpresi a bordo di un’ auto con guanti ed attrezzi atti allo scasso. Denunciato infine anche un 68enne del luogo per violazione dei doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro dopo essere stato rintracciato a bordo di una vettura già sottoposta a sequestro amministrativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento