rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Picchia la compagna, arrestato per maltrattamenti in famiglia

I fatti si sono verificati a Cisterna dove i carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 32enne trasferito poi presso il carcere di Latina

L’accusa per lui è di maltrattamenti in famiglia. Nella giornata di ieri a Cisterna i carabinieri della compagnia di Latina, a lavoro con i colleghi della locale stazione, hanno arrestato un giovane di 32 anni. Secondo quanto ricostruito dai militari l’uomo avrebbe picchiato la sua ragazza procurandole delle lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. Per lui si sono aperte le porte del carcere del capoluogo pontino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna, arrestato per maltrattamenti in famiglia

LatinaToday è in caricamento