Cronaca

Lei rifiuta un rapporto sessuale e l'ex marito la picchia: arrestato

Il 53enne in manette con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni e tentata violenza sessuale. I fatti nella notte a Borgo Grappa; la donna è finita in ospedale per lui si sono aperte le porte del carcere

L’ha picchiata al volto e sul corpo facendola finire in ospedale ed è stato arrestato con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni  e tentata violenza sessuale.

In manette L. D. G., un uomo di 53 anni che ha aggredito l’ex compagna picchiandola e tentando di abusare di lei.

Si è consumato nella notte nel capoluogo pontino l’ennesimo caso di violenza tra le mura domestiche che ha visto vittima una donna finita in ospedale con lesioni giudicate guaribili in 25 giorni dai sanitari dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Borgo Grappa che hanno arrestato il 53enne, l’uomo dopo aver ricevuto un rifiuto da parte dell’ex moglie alla sua richiesta di consumare un rapporto sessuale, l’ha aggredita.

Un raptus di violenza che ha portato il 53enne a colpire la donna al volto e al corpo facendola finire in ospedale. Arrestato, l’uomo è stato trasferito presso il carcere di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lei rifiuta un rapporto sessuale e l'ex marito la picchia: arrestato

LatinaToday è in caricamento