menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomezia, vede i carabinieri e getta la droga: arrestato. Recuperato sotto un’auto un chilo di hashish

Il 31enne agli arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; disposti i domiciliari. L’operazione dei militari a Torvajanica

Un arresto e il sequestro di un chilo di hashish: questo il bilancio di uno dei servizi dei carabinieri della Stazione di Torvajanica. Il servizio, finalizzato alla prevenzione dei reati svolto nella zona litoranea, ha interessato proprio la frazione di Pomezia

Qui i militari hanno notato un giovane di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, mentre camminava con un'insolita premura sul lungomare portando con sé una busta di plastica. Alla vista dei carabinieri il ragazzo ha tentato maldestramente di disfarsi del sacchetto, gettandolo sotto un'auto in sosta; gesto che non è passato inosservato ai militari che lo hanno subito fermato recuperando anche la busta al cui interno sono stati trovati dieci panetti di hashish, tenuti insieme con del nastro da pacco, del peso complessivo di quasi un chilo.

Il 31enne originario di Genzano è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento