Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pomezia: fermati per un controllo, in auto nascondono un etto di cocaina. Arrestati

Un uomo di 39 anni ed un 21enne devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; durante le perquisizioni domiciliari trovati anche dei soldi

Fermati per un normale controllo, nell’auto nascondevano oltre un atto di cocaina: così un uomo di 39 anni ed un 21enne, entrambi di origini romene, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia a Pomezia.

I militari della locale Stazione erano impegnati in uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei reati nel centro abitato di Torvajanica quando hanno intimato l’alt al veicolo su cui viaggiavano i due uomini. Alla vista dei carabinieri uno di loro ha tentato di nascondere una busta; una mossa che non è sfuggita all’attenzione dei militari che hanno proseguito gli accertamenti rinvenendo poi l’involucro e verificando come all’interno vi fossero contenuti 103 grammi di cocaina.

Per questo i controlli sono poi andati avanti anche con le perquisizioni domiciliari che hanno permesso di trovare anche materiale per il confezionamento e 1.340 euro in contanti, per i carabinieri verosimile provento dello spaccio di stupefacenti. I due uomini sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; al termine delle formalità sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Stazione, in attesa di comparire davanti al Tribunale di Velletri per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia: fermati per un controllo, in auto nascondono un etto di cocaina. Arrestati

LatinaToday è in caricamento