rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Cronaca Pontinia

Sorpreso a spacciare sul cancello di casa mentre è ai domiciliari: arrestato

Il biltz dei carabinieri a Pontinia. In manette un 40enne del luogo, già sottoposto a una misura cautelare

Spacciava droga mentre era agli arresti domiciliari. Un 40enne di Pontinia è finito in manette nella tarda serata di ieri, sabato 1° settembre, sorpreso a spacciare dai carabinieri del Norm della compagnia di Latina. I militari hanno notato l'uomo sul cancello d'ingresso della propria abitazione mentre cedeva dosi di cocaina dietro un compenso di 30 euro. 

Dopo aver notato la scena i carabinieri hanno perquisito l'abitazione e hanno rinvenuto 8 grammi circa di sostanza da taglio, alcune dosi di cocaina e due involucri contenenti hashish. Oltre allo stupefacente sono stati trovati e sequestrati dentro casa 125 euro, un bilancino di precisione, due coltelli usati per il taglio della droga, due cellulari ed altro materiale per confezionare le dosi. L'intero materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre il 40enne, dopo le formalità di rito, è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata di domani in tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare sul cancello di casa mentre è ai domiciliari: arrestato

LatinaToday è in caricamento