Life Greenchange; al via il progetto sul fiume Ufente per la conservazione della biodiversità

Nei giorni scorsi inaugurato il primo cantiere sul sistema idrografico del fiume, nel tratto che interessa la zona dei Gricilli: l’obiettivo è di realizzare infrastrutture verdi

E’ entrato nella sua fase operativa Greenchange, il progetto Life che punta a contrastare la perdita di biodiversità e a rafforzare il valore ecologico dei sistemi agricoli dell'agro pontino. La Provincia di Latina è capofila del progetto e ha ottenuto i finanziamenti del File Programme, strumento dell'Unione europea per sostenere l'ambiente e il clima.

Nei giorni scorsi è stato inaugurato il primo cantiere, quello sul sistema idrografico del fiume Ufente nel tratto che interessa la zona dei Gricilli nel territorio del comune di Pontinia: l’obiettivo è di realizzare infrastrutture verdi e interventi multi funzionali che puntano a rafforzare la connettività ecologica dell’area e interesserà, negli step successivi, l’area del Monumento Naturale Giardino di Ninfa - Parco di Pantanello, l’azienda agricola di Gelasio Caetani, lungo il Fosso Cicerchia nell’azienda agricola Ganci e il Canale Allacciante nell’azienda Agricola Agrilatina. Nelle aree picolata si procede a ripristinare la vegetazione di alcuni tratti del reticoloi drografico, vengono eradicate le specie vegetali aliene e creati nuovi ambientiumidi, boschiigrofili, mesofili e pratistabili.

La ditta incaricata si occuperà della realizzazione di zone umide, aree boscate e fasce frangivento per ottenere un mosaico ambientale in grado di ospitare comunità animali e vegetali anche di interesse conservazionistico. Le azionisono state pianificate dai partner Poliedra Politecnico di Milano, Cirf - Centro italiano per la Riqualificazione Fluviale, U-Space, Miema – Malta Intelligent Energy Management Agency e Confagricoltura Latina.

Greenchiange offrirà anche momenti di formazione e sensibilizzazione per l’attivazione di agricoltori e imprenditori locali nella mitigazione degli impatti ambientali e prevede azioni di formazione con il coinvolgimento dei più giovani, nello specifico alcuneclassi dell’Istituto superiore San Benedetto di Latina, con attività didattiche mirate.

“Con l’avvio di questoprogetto – sottolinea il presidente della Provincia Carlo Medici – il nostro ente dimostra di essere in grado di mettere in campo iniziative fondamentali in tema di ambiente intercettando finanziamenti europei mirati alla tutela del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento