Cronaca

Lavanderia industriale senza autorizzazioni, scatta il sequestro a Pontinia

I sigilli dopo gli accertamenti dei carabinieri forestali. L’opificio privo di autorizzazioni allo scarico delle acque reflue industriali e alle emissioni in atmosfera. Denunciato il responsabile

Una lavanderia industriale è stata posta sotto sequestro penale preventivo a Pontinia

Nella giornata di ieri i carabinieri della Stazione Forestale di Terracina hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Latina, che ha concordato con le richieste avanzate dai militari. 

I sigilli sono scattati per un opificio adibito a lavanderia industriale, per “assenza di autorizzazioni allo scarico delle acque reflue industriali e di prima pioggia, nonché per assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera”.

Il responsabile dello stabilimento è stato denunciato in stato di libertà per violazione delle norme in materia ambientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavanderia industriale senza autorizzazioni, scatta il sequestro a Pontinia

LatinaToday è in caricamento