Martedì, 16 Luglio 2024
I controlli / Priverno

Sorpresa a vendere dosi di droga: in casa scoperta con cocaina, eroina e hashish da vendere

Arrestata dai carabinieri una donna straniera residente nel comune di Priverno. L'operazione scattata dopo un servizio di appostamento

Aveva ceduto dosi di stupefacente ad alcuni assuntori e poi in casa i carabinieri hanno trovato quasi quattro etti di hashish, 25 grammi di cocaina e altri 8 di eroina insieme a un bilancino e ad altro materiale per il confezionamento delle dosi. 

I carabinieri della stazione di Priverno, in collaborazione con il personale del nucleo cinofili di Roma e della stazione di Maenza, hanno arrestato una donna di 30 anni straniera, ufficialmente residente nel capoluogo pontino ma di fatto domiciliata a Priverno. La donna, già nota alle forze dell'ordine, è accusata del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo averla sorpresa a cedere dosi a clienti, i militari hanno disposto una perquisizione domiciliare nella sua abitazione effettuata con le unità cinofile. 

Grazie all'accertamento sono stati trovati quasi 4 etti di droga, tra hashish, eroina e cocaina. La donna è stata dunque arrestata e trasferita in carcere a Rebibbia dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria di Latina. I due acquirenti di droga, fermati dai carabinieri nel corso primo controllo, sono stati invece segnalati alla prefettura per uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa a vendere dosi di droga: in casa scoperta con cocaina, eroina e hashish da vendere
LatinaToday è in caricamento