rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Fondi

Damasco 2, processo alle battute finali in attesa della sentenza

Prevista a breve il pronunciamento del tribunale di Latina dopo le dichiarazioni spontanee di alcuni degli imputati resi davanti al collegio presieduto dal Lucia Aielli

Il processo Damasco 2, sulle infiltrazioni mafiose a Fondi, è agli sgoccioli. Sono previste per oggi, infatti, i titoli di coda su uno dei dibattimenti che più ha attirato l’attenzione pubblica nell’ultimo periodo su presunti condizionamenti alle attività del Mof del Comune di Fondi.

Questa mattina alcuni degli imputati hanno reso delle dichiarazioni spontanee davanti al collegio del tribunale di Latina presieduto da Lucia Aielli. Intorno a mezzogiorno i giudici si sono riuniti in camera di consiglio per emettere il proprio verdetto, mentre la sentenza doverbbe arrivare intorno alle 19.

Le richieste di condanna erano state avanzate dal pubblico ministero dell’Antimafia Maria Cristina Palaia durante una lunghissima requisitoria pronunciata nell’ottobre scorso e durante la quale venne confermata la presenza delle infiltrazioni delle organizzazioni mafiose che facevano capo alla famiglia Tripodo, nel comune di Fondi.

Le richieste erano di sedici anni per i fratelli Carmelo e Venanzio Tripodo, quattordici per Aldo Trani, sette per Vincenzo Biancò, Antonio Schiappa, Alessio Ferri, Vatanga De Silva. Sei anni per Riccardo Izzi, Franco Peppe,  Riccardo Izzi e per Igor Catalano, quest’ultimo giudicato con rito abbreviato. Due per Pasquale Peppe e per l’imprenditore Massimo Di Fazio, Tiziana Simonelli e Deborah Ruggeri. Otto anni per Antonino D’Errigo, un anno per Mario Renzi, dirigente del settore Lavori Pubblici, uno e mezzo per Serafino Spamigni, tre per Enza Petrillo e per Maria Laura Trani, uno e dieci mesi per Loredana Trani. Sette mesi per Pietro Munno, Dario Leone e Vincenzo Boccia, per Massimiliano De Filippis.

Assoluzione per Gemma Peppe, Tommasina Biondino, Valentino Marrocco, Sergio Peluso, Sandro Massa, Pasqualino e Ercole Rega, Maurizio Grossi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Damasco 2, processo alle battute finali in attesa della sentenza

LatinaToday è in caricamento