Cronaca San Felice Circeo

San Felice, processo a Pizzimenti per le percosse alla bimba di 10 mesi

L'episodio accaduto il 22 gennaio, quando la neonata arrivò in coma al Gemelli. L'uomo, in carcere con l'accusa di tentato omicidio, comparirà davanti al Gup del tribunale di Latina

Partirà oggi il processo contro Settimo Pizzimenti il 31enne operaio di San Felice in carcere da febbraio con l’accusa di tentato omicidio per percosse perpetrate nei confronti della figlioletta di soli 10 mesi.

L’uomo si presenterà davanti al Gup del tribunale di Latina, dopo il rigetto della richiesta di un esame psichiatrico da parte del giudice che ha concesso il rito abbreviato.

I fatti, che per giorni avevano tenuto con il fiato sospeso tutta Italia, risalgono al 22 gennaio scorso quando la piccola era stata ricoverata in coma al Policlinico Gemelli con un trauma cranico e diverse lesioni sul tutto il corpicino. A chiamare i sanitari del 118 era stata la madre impaurita per un grave malore della bambina.

All’arrivo nella casa di San Felice Circeo la tragica immagine per gli operatori del 118 che si erano trovati davanti una bimba di 10 mesi che era stata gravemente picchiata. Sono stati proprio loro ad avvertire i carabinieri dal momento che consideravano  quei segni  sospetti. Ferite che in un secondo momento non hanno convinto neanche i militari che immediatamente hanno aperto le indagini. L’uomo, a cui la compagna aveva affidato la bambina quel giorno, è sempre stato l’unico indagato.

Secondo i medici, la piccola si sarebbe procurata le ferite proprio durante le ore in cui si trovava con Settimo Pizzimenti e non più tardi, come l’uomo ha sempre dichiarato. Il 31enne, infatti, si è sempre professato innocente raccontando che la bambina stava bene quando lui l’aveva messa a letto e che si sarebbe fatta male in seguito sbattendo sullo stipite della porta. Una dichiarazione che ha delle lacune e che non ha convinto gli inquirenti.

L’uomo dal febbraio scorso è rinchiuso nella casa circondariale di Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Felice, processo a Pizzimenti per le percosse alla bimba di 10 mesi

LatinaToday è in caricamento