Gufo reale siberiano rimasto impigliato con un laccio sul ramo: salvato dai vigili del fuoco

L'operazione del personale del comando provinciale questa mattina nel territorio di Prossedi

Sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale a Prossedi, questa mattina, per recuperare un gufo rimasto incastrato su un ramo. Per recuperare il volatile domestico, la squadra territoriale ha utilizzato un automezzo tridimensionale per raggiungere la cima di un albero. 

gufo prossedi1-2

L'animale, un esemplare di gufo reale siberiano maschio, era rimasto impigliato con il suo laccio su un ramo ed è stato avvistato dagli stessi proprietari che hanno immediatamente chiesto aiuto alla sala operativa del 115. Il gufo, liberato e recuperato, si è poi lasciato prendere e fotografare dal personale dei vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento