Aprilia, contrasto alla prostituzione in strada: nuova ordinanza del Comune

Sarà in vigore dal 12 maggio al 21 settembre la nuova ordinanza firmata dal sindaco per il contrasto dei pericoli derivanti dai comportamenti connessi con l’esercizio della prostituzione su strada o suolo pubblico in vista della stagione estiva

Mano dura dell’amministrazione di Aprilia contro la prostituzione su strada e suolo pubblico: una nuova ordinanza “contingibile ed urgente" è stata firmata ieri dal sindaco Antonio Terra "per il contrasto dei pericoli derivanti dai comportamenti connessi con l’esercizio della prostituzione".

Il nuovo atto avrà validità dal 12 maggio al 21 settembre ed è stato  preventivamente ricevuto dalla Prefettura di Latina il parere di conformità con i principi espressi dalla vigente normativa nazionale.

“L’atto sindacale - spiega l’amministrazione in una nota - si rende necessario in ordine alle ragioni di sicurezza e decoro urbano, visti i comportamenti imprudenti ed imprevedibili di quanti, alla ricerca di prestazioni sessuali a pagamento, se alla guida di veicoli possono determinare situazioni di grave pericolo per la sicurezza della circolazione stradale e quindi per l’incolumità pubblica, tra l’altro in strade caratterizzate da elevati tassi di incidentalità.

Inoltre, va osservato come dall’attività del meretricio derivano fenomeni anche e soprattutto di rilevanza penale quali lo sfruttamento o il favoreggiamento della prostituzione, l’adescamento, atti osceni in luogo pubblico, rapine e violenze.

Per questi motivi - concludono da piazza Roma -, i pericoli derivanti dai comportamenti connessi con l’esercizio della prostituzione su strada o suolo pubblico incidono in modo negativo sulla percezione della sicurezza urbana, con particolare riferimento alle zone in cui il fenomeno si manifesta.

Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative fino a 400 euro, fermo restando le eventuali responsabilità penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento