rotate-mobile
Sabaudia

Coppia minacciata con una pistola e rapinata in spiaggia: caccia al malvivente

I due coniugi avvicinati mentre passeggiavano sul lungomare. Il rapinatore si è poi dileguato a bordo di un'auto

Armato e con il volto travisato, ha fermato una coppia che passeggiava sulla spiaggia di Sabaudia e le ha puntato contro la pistola per farsi consegnare denaro. I malcapitati sono marito e moglie, un uomo di 77 e una donna di 66 anni, entrambi residenti a Sabaudia.

I due hanno cercato di reagire allla rapina e alle minacce del malvivente, ma ne è scaturita una colluttazione nella quale il 77enne è stato colpito alla testa. Poco dopo il rapinatore, rimasto a mani vuote, si è dato alla fuga. Ha percorso un tratto di lungomare a piedi e poi è salito a bordo di un'auto e si è dileguato facendo perdere le tracce. Ai due coniugi, sotto shock, non è rimasto che chiamare i carabinieri e denunciare tutto. I militari della stazione di Sabaudia hanno avviato tutti gli accertamenti necessari per arrivare all'identificazione del malvivente e hanno per questo intensificato il controllo del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia minacciata con una pistola e rapinata in spiaggia: caccia al malvivente

LatinaToday è in caricamento