Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina ad un emporio ad Aprilia, identificato e denunciato un 25enne

Il colpo lo scorso 6 marzo: armato di pistola aveva fatto irruzione nell'attività per poi fuggire con circa 200 euro. Arrestati sempre ad Aprilia due stranieri che hanno aggredito e rapinato un connazionale per un debito non pagato

E’ stato identificato e denunciato il presunto responsabile di una rapina messa a segno più di un mese fa in un emporio ad Aprilia.

I carabinieri hanno deferito un giovane di 25 anni; il colpo messo a segno il 6 marzo scorso.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il bandito dopo aver fatto irruzione nell’attività, armato di pistola e con il volto travisato, aveva minacciato la cassiera facendosi consegnare il denaro. Poi la fuga con un bottino di circa 200 euro.

Sempre ad Aprilia, i carabinieri hanno arrestato due giovani di nazionalità romena di 28 anni, in esecuzione di un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Latina.

I due sarebbero i responsabili di una rapina messa a segno ai danni di un loro connazionale lo scorso 15 gennaio. In quell’occasione i due avevano violentemente aggredito e rapinato la vittima per estinguere un presunto debito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina ad un emporio ad Aprilia, identificato e denunciato un 25enne

LatinaToday è in caricamento