rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Sermoneta

Rapina a Sermoneta Scalo, ladro irrompe in farmacia: fuga con 400 euro

Il malvivente con il volto travisato e armato - non è escluso che la pistola potesse essere giocattolo - è entrato nell'esercizio, poi ha minacciato e costringetto la titolare a consegnargli il denaro

Una rapina è stata messa a segno questa mattina presso la farmacia di Sermoneta Scalo.

Il ladro solitario ha fatto irruzione nell’esercizio che si trova in località Borgata Carrara e minacciando la titolare si è fatto consegnare quanto presente in cassa prima di darsi alla fuga.

Sull’episodio, avvenuto intorno alle 10.15, indagano ora i carabinieri. A cercare di ricostruire quanto accaduto è stata la stessa donna che ha vissuto la brutta avventura.

Stando ad una prima analisi, il rapinatore solitario sarebbe entrato all’interno della farmacia armato – non è escluso che la pistola potesse essere giocattolo - e con il volto parzialmente travisato. Subito si è recato dalla titolare del negozio, visibilmente sotto shock, e sotto minaccia l’ha costretta consegnargli quanto contenuto all’interno della cassa, intorno ai 400 euro.

Raggiunto il suo obiettivo il malvivente è poi uscito e fuggito via facendo perdere le sue tracce, forse a piedi. Sul caso sono a lavoro ora i carabinieri che non escludono nessuna elemento per arrivare all'identificazione del rapinatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Sermoneta Scalo, ladro irrompe in farmacia: fuga con 400 euro

LatinaToday è in caricamento