Cronaca Terracina / Via Appia Lato Roma

Rapinato mentre versa i soldi in banca, bottino da 5mila euro

Durante le fasi concitate del colpo avvenuto a Terracina, la vittima è stata anche ferita. Ora è caccia ai 4 ladri fuggiti a bordo di due scooter

È stato avvicinato, minacciato e poi ferito mentre stava depositando i soldi nella cassa continua di un noto istituto di credito. Vittima di una rapina violenta, avvenuta nel primo pomeriggio di ieri nella centralissima via Roma a Terracina, un commerciante del posto.

Ora i carabinieri, guidati dal capitano Angelo Bello, sono a lavoro per arrivare alle 4 persone che hanno messo a segno il colpo.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la vittima, un commerciante che opera nel settore delle slot machine, era intenta a versare il denaro nella cassa continua dell’istituto di credito quando è stata avvicinata dai quattro ragazzi arrivati in scooter. I malviventi, tutti con il volto coperto dal casco, hanno minacciato l'uomo per farsi consegnare i soldi, e durante le fasi concitate del colpo, l'hanno ferito, probabilmente con un arma da taglio.

Preso il bottino, circa 5mila euro, i ladri sono poi fuggiti a bordo dei mezzi a due ruote facendo perdere le loro tracce.

Il commerciante, dopo essere stato medicato presso l’ospedale di Terracina è stato ascoltato dai carabinieri ai quali, in evidente stato shock, non ha saputo fornire molti particolari: i quattro durante la rapina non avrebbero tradito nessun accento particolare e avevano il volto coperto.

In queste prime ore di indagini i militari hanno avviato i primi accertamenti; elementi utili potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato mentre versa i soldi in banca, bottino da 5mila euro

LatinaToday è in caricamento