Rapina alla sala scommesse di via Sezze, esploso un colpo di pistola

Un colpo è stato messo a segno nella serata di sabato in un'agenzia poco lontano dal centro di Latina. Ad agire un uomo da solo che ha minacciato i titolari con un'arma e poi ha preso dalla cassa un bottino di qualche migliaio di euro

Una rapina è stata messa a segno nella serata di sabato alla sala scommesse Aleabet in via Sezze. Intorno alle 21 un uomo solo è entrato nell'agenzia armato di una pistola e ha minacciato i titolari facendosi consegnare il denaro contenuto in cassa. 

Uno dei due titolari, secondo le testimonianze, avrebbe tentato di reagire scagliandosi contro il bandito ma a quel punto è stato esploso un colpo di pistola verso l'alto e il rapinatore ha afferrato il denaro contante ed è riuscito a fuggire.

Sul posto la squadra volante della Questura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento