Sezze, rapina armata nel supermercato Conad. Carabinieri a caccia dei malviventi

In azione due banditi che armati di coltello e pistola si sono fatti consegnare il denaro dalla cassiera dell’attività di via Fanfara. Indagini in corso

Paura nel pomeriggio di ieri, mercoledì 27 giugno, a Sezze per una rapina messa a segno all’interno del supermercato Conad di via Fanfara. 

Dalle informazioni a disposizione, ad agire sono stati due uomini che, con il volto travisato e armati di coltello e pistola, hanno fatto irruzione nell’attività. 

Dietro la minaccia delle armi hanno intimato alla cassiera di consegnare il denaro. Una volta arraffato il bottino, sono fuggiti fuori dal supermercato facendo perdere le proprie tracce piedi tra le vie limitrofe. 

Sul posto scattato l’allarme sono intervenuti i carabinieri che indagano sulla rapina. Elementi utili per l’identificazione dei malviventi potrebbero arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza.     

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento