Rapina in villa, sequestrata e imbavagliata la signora delle pulizie

E' accaduto nella tarda mattinata in un'abitazione di un comprensorio privato lungo via dell'Agora. La donna, legata, è stata ritrovata dai proprietari quando sono rincasati. Ad agire due banditi

Rapina in villa nella tarda mattinata di oggi in via dell'Agora. E' accaduto in una delle abitazioni che si trovano in un comprensorio privato di fronte alla farmacia. Ad agire due banditi che si sono introdotti in casa mentre i proprietari erano fuori e hanno trovato la signora delle pulizie. La donna sarebbe stata stordita con uno spray e poi sequestrata, legata e imbavagliata, mentre i rapinatori facevano razzia in casa.

I proprietari l'hanno trovata così oggi pomeriggio quando sono rientrati in casa e hanno immeditatamente dato l'allarme alla polizia. Sul posto una pattuglia della Squadra volante e gli investigatori della Squadra mobile, insieme a un mezzo del 118 che ha soccorso la donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora da accertare cosa sia stato portato via dalla villa, ma secondo le prime informazioni non si tratterebbe di cose di valore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento