Ricercato da tempo è stato arrestato: operazione della polizia nel centro di Formia

L'uomo, originario del sud pontino ma residente a Bologna, da tempo si era reso irreperibile. Deve scontare una condanna di anni 6 per spaccio di sostanze stupefacenti

Ricercato da tempo, un uomo originario del sud pontino ma residente a Bologna, è stato arrestato nella mattinata di ieri dalla polizia a Formia.

Il 41enne è stato ritracciato dagli agenti del locale commissariato, diretto dal dottor Paolo Di Francia, al termine di un’approfondita indagine in pieno centro, nei pressi di viale Unità d’Italia.

Ricercato per un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica c/o la Corte di Appello di Bologna, l’uomo, dovrà scontare in carcere la pena della reclusione di anni 6, mesi 10 e giorni 24 e una multa di euro 32.000,00 in quanto riconosciuto colpevole di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti per fatti commessi a Bologna dal 2007 al 2010.

Da tempo l’arrestato era ricercato; quando aveva avuto sentore della sentenza aveva fatto perdere le proprie tracce  all’indirizzo di Bologna  e si era reso irreperibile. Al termine degli atti  di rito, il 41enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento