menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte San Biagio: dopo ore di ricerche, ritrovato l’anziano scomparso

L'allarme era stato lanciato ieri intorno all'ora di pranzo; l'83enne si era allontanato da casa insieme al suo cagnolino e poi di lui si erano perse le tracce. Ritrovato dopo quasi 24 ore di intense ricerche

E' stato ritrovato l’anziano scomparso a Monte San Biagio. L’uomo di 83 anni è stato rintracciato poco prima delle 11 di questa mattina da un elicottero "Drago 63" dei vigili del fuoco.

L’allarme da parte dei familiari era scattato nel pomeriggio di ieri dopo che Aldo Pietro Cartisano non era tornato a casa per pranzo: l'anziano, infatti, si era allontanato da casa, probabilmente per la consueta passeggiata, insieme al suo cagnolino senza però farvi ritorno.

Grande preoccupazione in tutta la zona di Vallemarina dove viveva l’83enne; le ricerche erano andate avanti senza sosta per tutta la notte ed erano riprese questa mattina, anche con l'ausilio degli elicotteri, le unità cinofili e gli specialisti del Saf dei vigili del fuoco.

L'uomo sarebbe stato ritrovato in una zona impervia boschiva in località di "Cima Passarelli", dove ha trascorso la notte, in forte stato confusionale e in condizioni precarie; dopo le cure dei sanitari del 118 è stato caricato a bordo del velivolo è stato poi portato presso l'ospedale di Fondi. L'83enne, infatti, dopo essere uscito con il suo cane per la passeggiata, forse a causa di un malore, ha perso l'orientamento vagando poi per i boschi in stato confusionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento