rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Furto in casa e porto abusivo di armi: 35enne arrestato dai carabinieri a Sabaudia

L'uomo scontava già una condanna per estorsione con l'affidamento in prova ai servizi sociali, ma per le ripetute violazioni penali ora è finito in carcere

E' stato arrestato a Sabaudia un 35enne del posto che già scontava una pena in affidamento in prova ai servizi sociali. Era stato infatti condannato per il reato di estorsione, commesso nel 2007, a scontare 3 anni e 6 mesi di reclusione. Nonostante la misura cautelare però ha commesso altri reati, tra cui un furto in abitazione, il porto e la detenzione abusiva di armi da sparo.

Proprio a causa delle ripetute violazioni penali commesse e accertate dai carabinieri, il 35enne è stato di nuovo arerstato dai militari in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio di sorveglianza di Roma. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato dunque condotto nella casa circondariale di Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa e porto abusivo di armi: 35enne arrestato dai carabinieri a Sabaudia

LatinaToday è in caricamento