Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Sabaudia

Spaccio di cocaina a Sabaudia: sgominata banda di pusher

Al vertice del gruppo un 39enne: il suo appartamento era un punto di riferimento per molti acquirenti della zona

Quattro arresti sono scattati a carico di altrettanti componenti di un gruppo che gestiva lo spaccio di droga nella zona di Sabaudia. La squadra mobile di Latina ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di P.P., 39enne, F.F. 46 anni, C.F. di 28 anni e C.M. di 58. Per gli investigatori la banda, con il 39enne considerato il vertice, gestiva una fiorente attività di spaccio sul territorio, occupandosi soprattutto della vendita di cocaina a una vasta platea di assuntori. 

Il periodo di riferimento è quello compreso tra l'estate e l'autunno del 2022 e nel corso dell'indagine i poliziotti sono riusciti a dare riscontro alle ipotesi investigative recuperando diversi quantitativi di droga e sanzionando gli acquirenti colti sul fatto. Ma l'investigazione è stata particolarmente complessa per l'accortezza sempre dimostrata dagli indagati, soprattutto in riferimento ai luoghi in cui occultare di volta in volta la sostanza stupefacente da vendere.

Attraverso intercettazioni telefoniche e con l'ausilio di telecamere che hanno immortalato i movimenti della banda, è stato possibile accertare che l'abitazione del 39enne era diventata un punto di riferimento per numerosi assuntori della zona. Nel corso di un blitz effettuato nel mese di ottobre la polizia aveva rinvenuto e sequestrato nell'appartamento un bilancino di precisione, alcuni involucri dotati di calamita, diverso materiale per il confezionamento delle dosi e anche un'agenda che riportava una fitta contabilità dell'attività di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina a Sabaudia: sgominata banda di pusher
LatinaToday è in caricamento