menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Felice Circeo: nei fondali del mare rinvenuta un’anfora di epoca romana

Lo straordinario reperto che risale al periodo tra l’ultimo secolo A.C. e il primo secolo D.C. recuperato a 9 metri di profondità nelle acque antistanti il porto

Straordinaria scoperta nei fondali del mare di San Felice Circeo: un’anfora di epocaa romana è stata recuperata nelle acque antistanti il porto. 

Ad immergersi è stato il personale del Nucleo Subacquei dei carabinieri di Roma, secondo quanto disposto dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti, insieme ad un funzionario archeologico. 

Lo straordinario reperto è stato rinvenuto ad una profondità di 9 metri. Si tratta di un’anfora di epoca romana risalente al periodo tra l’ultimo secolo A.C. e il primo secoloD.C. della lunghezza di 98 centimetri, circonferenza di 102 centimetri e diametro dell’imboccatura di 24 centimetri. Il reperto è stato recuperato e affidato al delegato alla cultura del Comune di San Felice Circeo.

san_felice_circeo_anfora_mare_14_07_20_1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento