San Felice, cinque turisti bloccati sul promontorio salvati dai forestali

Le operazioni si sono concluse alle 22 di ieri, 23 luglio. Si tratta di una famiglia di Milano che si trovava qui in vacanza

Cinque turisti di Milano sono stati salvati al Circeo nella tarda serata di ieri, 23 luglio. Le operazioni si sono concluse intorno alle 22. I turisti, una famiglia composta da cinque persone, stavano facendo un'escursione sul promontorio, dalle Crocette fino a raggiungere il picco. Una volta arrivati in cima però, a causa del caldo eccessivo, senza più acqua né cibo, non sono più riusciti a scendere e hanno lanciato l'allarme ai soccorsi. 

Le operazioni sono state eseguite dai carabinieri forestali della stazione Parco del Circeo, guidati dal comandante Alessandro Rossi, con l'ausilio di un elicottero dei vigili del fuoco che ha sorvolato la zona senza tuttavia riuscire a raggiungere gli escursionisti. I forestali hanno quindi raggiunto la famiglia via terra. I turisti sono stati quindi soccorsi e ricondotti a valle e poi affidate alle cure dei sanitari del 118 che si trovavano sul posto. Erano tutti molto provati dalla brutta esperienza ma in buono stato di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento