rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Il soccorso / San Felice Circeo

Surfista in balìa delle onde a Pasquetta: salvato dalla motovedetta della guardia costiera

L'allarme partito nella serata di lunedì 1 aprile. L'intervento complicato dalle condizioni del mare e dal buio

Soccorso in mare nella serata di Pasquetta, 1 aprile, nelle acque di San Felice Circeo. La guardia costiera di Gaeta ha ricevuto la segnalazione di un surfista che si trovava in difficoltà e immediatamente ha fatto scattare la macchina dei soccorsi.

Allertata la motovedetta Cp857 insieme a una pattuglia di supporto a terra, partita alla massima velocità nonostante le difficili condizioni del mare. La pioggia e il buio hanno reso però particolarmente complesse le operazioni di ricerca e soccorso, tanto che la sala operativa di Civitavecchia ha dovuto richiedere il supporto aereo dei vigili del fuoco, intervenuti con un elicottero proveniente dalla base di Roma.

La prontezza operativa dell'equipaggio, in collaborazione con il personale presente a riva, ha consentito di raggiungere il naufrago e metterlo in salvo. Si tratta di un 50enne, esperto di mare, trovato in buone condizioni di salute nonostante le ore trascorse in balìa delle onde.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Surfista in balìa delle onde a Pasquetta: salvato dalla motovedetta della guardia costiera

LatinaToday è in caricamento