rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il caso

Attivisti di Greenpeace fermati a Sanremo, tra loro anche qualcuno di Latina

Bloccata sul nascere la manifestazione non autorizzata davanti al teatro Ariston dove si stava svolgendo il Festival

La polizia ha bloccato l'azione di alcuni attivisti di Greenpeace vicino al teatro Ariston, dove si sta svolgendo il Festival di Sanremo. I componenti del gruppo sono scesi in strada imbrattando i muri con delle scritte, ma sono stati bloccati e identificati dagli agenti e poi allontanati con foglio di via obbligatorio. Si erano sistemati in un appartamento proprio accanto al teatro.

Si tratta di quattro uomini e sei donne, tra i 26 e i 44 anni, provenienti dalle province di Bologna, Biella, Venezia, Torino, Como, Livorno, Salerno, Roma e anche Latina. Sono stati tutti segnalati all'autorità giudiziaria per danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivisti di Greenpeace fermati a Sanremo, tra loro anche qualcuno di Latina

LatinaToday è in caricamento