Ennesimo scippo alle autolinee, vittima un 20enne: presi tre minorenni

L'episodio intorno alle 15,30 di oggi. Sul posto la squadra volante, in servizio di controllo in zona, che è riuscita a bloccare i tre responsabili che tentavano di fuggire

Ennesimo scippo consumato alle autolinee questo pomeriggio. Intorno alle 15,30 un ragazzo di 20 anni si è visto accerchiato da tre giovanissimi. Il ragazzo è stato bloccato mentre uno dei tre gli ha strappato la catenina. I giovani, tutti di origine egiziana, sono poi fuggiti e la vittima ha lanciato l'allarme alla polizia.

Gli agenti della volante, in servizio di controllo in zona, sono intervenuti poco dopo riuscendo ad individuare e fermare i tre fuggitivi grazie anche alla descrizione fornita dal 20enne. 

La Questura, nelle scorse settimane, ha inaugurato l'operazione "autolinee sicure", con la presenza di un camper come presidio di controllo proprio nel quartiere delle autolinee. Il Camper continuerà ad essere presente tutti i giorni in questa zona particolarmente frequentata della città, soprattutto da giovani e da studenti che si spostano sui mezzi pubblici di trasporto per raggiungere le scuole del capoluogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La forte domanda di sicurezza che arriva dai cittadini - scrive la Questura in una nota - non ha lasciato insensibili le istituzioni. E la presenza di un presidio fisso rappresenta un primo passo volto a restituire un clima di sicurezza e di fiducia ai cittadini. Gli operatori di polizia presenti sono selezionati tra quelli che hanno una competenza ampia in materia di polizia giudiziaria e di polizia amministrativa e sono affiancati dalla Squadra Volante in tutte le attività". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento