Anziano scippato a Cisterna, carabinieri recuperano la collana e la restituiscono al 77enne

L'uomo derubato lo scorso 15 aprile da un giovane 29enne di Aprilia poi fuggito su un motorino e denunciato insieme alla compagna che ha cercato di coprirlo con i carabinieri ostacolando la sua ricerca

Vittima di uno scippo si è visto riconsegnare dai carabinieri la collana in oro che gli era stata rubata. E’ accaduto a Cisterna dove lo scorso 15 aprile l’anziano di 77 anni è stato derubato da un giovane di 29 anni di Aprilia incastrato dalle telecamere e poi denunciato dai militari. 

I fatti lo scorso 15 aprile quando l’uomo era stato scippato della collana in oro dal ragazzo che durante la fuga in motorino aveva anche danneggiato un’auto in sosta. Deferita per favoreggiamento personale la compagna del 29enne la quale aveva reso false dichiarazioni per ostacolare il rintraccio del giovane. 

Le tempestive indagini dei carabinieri hanno poi anche permesso di recuperare la collana in oro restituita all’anziana vittima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento