menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno sesso in pieno centro appoggiati all’auto, denunciati

Deferiti una ragazza di 24 anni e un uomo di 40 anni; intervenuti nella notte i carabinieri allertati da numerose chiamate al 112 e che hanno faticato non poco per placare i bollenti spiriti dei due

Sesso in pieno centro appoggiati all’auto: nei guai una giovane di 24 anni e un uomo di 40 anni.

I fatti sono accaduti nella notte a Latina e ha richiesto l’intervento dei carabinieri allertati dalle numerose chiamate giunte al 112.

Al loro arrivo sul posto i militari hanno trovato la coppia in atteggiamenti inequivocabili. Militari che hanno incontrato non poche difficoltà a placare “i bollenti spiriti” della coppia e a farla rivestire con la ragazza che, visibilmente ubriaca, ha persino inveito contro i carabinieri offendendone l’onore ed il prestigio.

La coppia denunciata per atti osceni in luogo pubblico e oltraggio a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento