rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
I controlli dei carabinieri / Sezze

Fermato per un controllo: i carabinieri perquisiscono casa e trovano la droga

Un 29enne di Sezze è stato arrestato. L'uomo ha tradito insofferenza durante le fasi del controllo insospettendo i militari

E' stato fermato dai carabinieri nel corso di un normale controllo della circolazione stradale, ma ha tradito un certo nervosismo che ha insospettito i miliari. Così un 29enne di Sezze è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacente.

Quando i carabinieri si sono avvicinati al finestrino dell'auto hanno avvertito immediatamente un forte odore acre proveniente dall'interno dell'abitacolo, il giovane inoltre è apparso subito particolarmente insofferente ai controlli. La perquisizione del veicolo però ha dato esito negativo, così i militari hanno deciso di estendere le verifiche all'abitazione del 29enne, dove hanno effettivamente rinvenuto la droga.

Nascosto in casa, dentro un cassetto della sala da pranzo, c'era infatti un panetto di hashish del peso di 58 grammi. In un sacchetto di carta erano stati invece occultati 51 grammi di marijuana. E poi, dentro barattoli e contenitori sempre nascosti nella stessa stanza dell'appartamento, altre dosi di hashish e marijuana  e un coltello intriso della stessa sostanza.

La droga rinvenuta è stata dunque sottoposta a sequestro mentre il 29enne è stato arrestato in flagranza di reato e condotto ai domiciliari su disposizione della procura.

sequestro droga arresto sezze 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo: i carabinieri perquisiscono casa e trovano la droga

LatinaToday è in caricamento